23-09-2017
     
Home arrow Comunicati Stampa arrow Lavori per la realizzazione del sottopasso che permetterà la soppressione del passaggio a livello  
Il comune
Home
Sindaco - Giunta
Consiglio comunale
Statuto
Contattaci
Delibere
Regolamenti
Operazione Trasparenza
Albo pretorio online
Pubblicazioni matrimoniali
P.R.E.
Amministrazione Aperta
Amministrazione trasparente
Gli uffici
Anagrafe
Polizia municipale
Ragioneria - tributi
Ufficio tecnico
Segreteria
Modulistica
Bandi e Avvisi
News
Comunicati Stampa
Torre de Passeri YouTube
Nido Comunale
Progetti e Laboratori
Gallery
Servizi
Punto Informativo Confcommercio
S.O.G.E.T.
A.C.A.
Segretariato sociale
Protezione Civile
INFORMAZIONE ALLA POPOLAZIONE
logo protezione civile
Informazione alla popolazione pratiche di auto salvamento
Piano Comunale di Emergenza
Protezione Civile comunale e intercomunale
Comunicazioni
Fatturazione Elettronica
Dizionario di Torrese Antico
Image
Lavori per la realizzazione del sottopasso che permetterà la soppressione del passaggio a livello PDF Stampa E-mail

Partiranno entro la prima decade di marzo i lavori di realizzazione del sottopasso carrabile e pedonale in via Roma, su progetto di Rfi (Rete Ferroviaria Italiana) e per un investimento di un milione e 600mila euro di fondi comunitari finanziati dalla Regione Abruzzo. 

L’intervento, realizzato dalla ditta Zappa di Sulmona, permetterà la conseguente soppressione del passaggio a livello al km 38+214 della linea ferroviaria Pescara-Sulmona, che divide Torre de’ Passeri e “consentirà – ha spiegato il Sindaco Piero Di Giulio - di ricongiungere le due parti del paese con un notevole vantaggio per la viabilità, sia pedonale che carrabile, e soprattutto in termini di sicurezza. Inoltre, l’intervento avrà ripercussioni positive sull’area di via Roma dove l’Amministrazione è intervenuta con il nuovo piano della zona artigianale e realizzando una nuova strada di servizio”. 

L’opera permetterà in questo modo di eliminare tutte le problematiche legate alla presenza dell’attraversamento a raso e quindi rimuovere i notevoli disagi alla popolazione oltre a migliorare sensibilmente la regolarità e la sicurezza dell’esercizio ferroviario.

L’intero intervento – ha dichiarato il Direttore RFI Abruzzo Stefano Morellina - assume una importanza notevole se si considera la velocizzazione di entrambe le infrastrutture presenti: quella stradale non più soggetta alle attese per il passaggio dei treni e quella ferroviaria, oggi governata da tecnologie moderne con comandi remoti, non più compatibili con interferenze come quelle al momento presenti. Anche questa opera costituisce un tassello importante della cura del ferro che si sta portando avanti in Abruzzo”.

L’infrastruttura sarà realizzata con tutte le cautele e le tecniche moderne al fine di non interferire in alcun modo con le vicine abitazioni: gli scavi saranno quindi limitati allo stretto necessario e saranno contenuti, nell’intero perimetro, con paratie di pali trivellati che consentiranno di asportare il materiale senza indurre vibrazioni di alcun genere. È stato, inoltre, effettuato uno studio particolareggiato che permetterà di contenere sia i rumori sia le emissioni di polveri, in considerazione dei luoghi dove verranno effettuati i lavori  previsti. 

Questa importante opera che RFI realizzerà per la cittadina di Torre de’ Passeri, che migliorerà la qualità della vita dei cittadini residenti, si va ad aggiungere alle numerose altre già realizzate in Abruzzo grazie alla straordinaria collaborazione che si è venuta a creare con le Amministrazioni locali e la Regione Abruzzo.

L’impegno di RFI sarà quello di realizzare un’opera di elevata qualità costruttiva nel rigoroso rispetto dei tempi previsti.

Durante tutto il periodo dei lavori (365 giorni lavorativi), il traffico veicolare sarà interamente spostato sulla Variante alla Strada Provinciale, mentre i pedoni potranno servirsi del sottopasso pedonale che collega via Vignola a Largo della Stazione, realizzato sempre da Rfi ed inaugurato a gennaio 2016.

La raccomandazione da parte del Comune è di rispettare la segnaletica stradale e non posteggiare le auto, in particolare, su via San Rocco, su cui si prevede un incremento del traffico, così da favorire un transito sicuro per tutti i mezzi in circolazione.

L’Addetta stampa Francesca Piccioli

Torre de’ Passeri,  27 febbraio 2017

 
< Prec.   Pros. >
Il paese
La storia
Turismo
Feste e tradizioni
Scuole
Associazioni/Volontariato
Webcam
Sport
Photo Gallery
Informazioni
Numeri utili
Link Utili
Sisma Abruzzo 2009
Sisma Abruzzo 2009
Tracciabilità delle macerie
Pratiche in istruttoria presso U.T.R.
Contributi concessi
Raccolta Differenziata
Guida alla Raccolta
Calendario
Educazione Ambientale
News ed Informazioni
Downloads
Visita in Municipio Classe III
Interattività
Area riservata
Image
Europe for Citizens
torriadi
notte bianca
Corsa della Memoria
Unicef
Valid CSS!
Valid XHTML 1.0 Transitional
Hosted by OMNIBUS.net